Cos’è la tecnologia 8K? Conosciamola in tutti i suoi aspetti

tecnologia 8K

Cos’è la tecnologia 8K? Vi sono una serie di interessanti caratteristiche che miglioreranno la nostra visione dei contenuti

Sebbene la tecnologia 8K sia molto importante per la visione dei contenuti video non se ne parla poi così tanto nonostante moltissime aziende, per lo meno le più importanti, abbiano deciso di lanciare una serie di prodotti in grado di supportare questo tipo di tecnologia. Il mistero sarà svelato andando avanti con questa guida. Abbiamo parlato gia di altri formati come  l’estensione mp4.

Il problema della tecnologia 8K sta nel fatto che non molti ancora, comprese le aziende che producono film, sono convinti che il 8K sia alla fine migliore, in termini di resa effettiva. Si deve però comprendere che le specifiche tecniche del primo standard sono decisamente migliori andando a fornire una serie di interessanti caratteristiche:

  • la risoluzione è da 7680×4320 pixel che significa che possiede ben quattro volte di più di pixel rispetto alla precedente;
  • il totale dei pixel arriva a ben 33.177.600.

Per ciò che concerne la nomenclatura questa può variare ma non cambiano le specifiche tecniche quindi si parla di Ultra HD 8K oppure 8K Super Hi-Vision.

Come vedere i contenuti con tecnologia 8K?

Per prendere visione di contenuti con questa tecnologia è necessario che non solo il dispositivo ma anche la rete WiFi siano in grado di supportarla. In primo luogo è necessario tenere presente di avere una connessione WiFi da almeno 60 Mbps ed il televisore alla visione di questi contenuti.

Smart Tv Samsung: come vedere i contenuti in 8K

In primo luogo è bene andare sul sito del produttore per esser sicuri che il televisore intelligente che si sta acquistando sia davvero compatibile. Quindi bisogna aggiornare il firmware al nuovo formato. Anche in questo caso è conveniente andare qui quindi dopo aver scelto il modello cliccare su Supporto e su Manuali e Download quindi su Download per aprirlo direttamente sul computer. Abbiamo preso in esempio Samsung perché è l’azienda che ha prodotto più modelli anche se il costo è abbastanza proibitivo.